retonir900.png

Ingredienti

Per 4 persone

  • 350/400 g di linguine
  • 5 carciofi novelli freschissimi
  • 2 spicchi di aglio
  • 80/100 gr. di bottarga di muggine (una lingua)
  • olio extra vergine q.b.
  • 1 limone bio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • peperoncino q.b.
  • sale q.b

Esecuzione

Pulire i carciofii, tenere il cuore e la parte tenera, tagliarli sottili e metterli nell'acqua fredda acidulata.

Fare rosolare lin una padella alta e antiaderente l'aglio a fettine con l'olio evo e il peperoncino, a gusto.  Quando l'olio si sarà profumanto togliere l'aglio e aggiungere i carciofi facendoli saltare per 3 minuti, aggiungere un pò di acqua tiepida, coprire e cuocerli mantenendoli bene al dente.

Nel frattempo mettere abbondante oilio evo in una zuppiera, grattugiare la bottarga (più se ne mette e più viene buona la pasta!), aggiungerla all'olio insieme ad una piccolissima grattugiata di buccia di limone.

Fare bollire l'acqua e cuocere la pasta, scolarla al dente avendo cura di tenere da parte un po' di acqua di cottura. Spadellare la pasta con a carciofi, aggiungendo poca acqua di cottura per non farla asciugare. Dopo due minuti buttarla nella zuppiera con l'olio evo e la bottarga. Mescolare bene e impiattare immediatamente con una ulteriore spolveratina di bottarga grattugiata e di prezzemolo tritato finissimo.


PS: In mancanza di carciofi, la ricetta può essre eseguita con 500 gr. di zucchine novelle, facendo attenzione a mantenerle croccanti.